Affiliazione

L'affiliazione avviene quando la società si affilia per la prima volta all'AICS
Le domande di affiliazione devono essere presentate al comitato territoriale competente, sottoscritte dal legale rappresentante su apposito modulo corredato dai seguenti documenti
    1.     Atto Costitutivo e Statuto
    2.     Composizione del Comitato Direttivo (e dati anagrafici dei componenti compreso il codice fiscale del Presidente)
    3.     Codice fiscale della ASSOCIAZIONE o ASD o CIRCOLO PRIVATO

La riaffiliazione avviene per le società già affiliate all'AICS nella stagione precedete.
Le domande di riaffiliazione devono essere presentate al comitato territoriale competente, sottoscritte dal legale rappresentante su apposito modulo.
In caso di variazioni (indirizzo, direttivo, denominazione circolo etc.) si deve allegare il verbale di assemblea straordinaria che attesti tali modifiche.

VANTAGGI TESSERATI AICS :

  1. Esenzione fiscale attività sportive ed istituzionali svolte verso i tesserati (art.148 del tuir comma 3 e circolare ministeriale finanze 124/e/98) solo per associazioni regolarmente costituite e tesserate.
  2. Esenzione fiscale bar o circolo sociale (art. 148 del tuir comma 5 e circ. min. finanze 124/e/98) solo per associazioni regolarmente costituite e tesserate.
  3. Assicurazioni infortuni invalidità permanente e morte con fondiaria sai per tesserati aics che praticano tutte le attività motorie e sportive con attivazione nelle 24 ore del tesseramento e durata 12 mesi e con diverse formule integrative.
  4. Assicurazione di responsabilità civile per tutte le attività sportive e sociali in palestre o sedi o anche presso altri impianti per tesserati AICS con fondiaria sai.
  5. Convenzione SIAE con sconti del circa 40% su diritti musicali per attività:palestra,gare,manifestazioni,feste e attività socio-culturali.
  6. Consulenza fiscale giuridica convenzionata con i soci tesserati con note informative specifiche con novità fiscali e di altri settori.
  7. Possibilità per il tesserato di partecipazione di tutte le attività nazionali e regionali AICS.
  8. Riduzioni del 50% sulle tasse della pubblicità degli eventi per associazioni del volontariato.
  9. Applicazione normativa dei compensi erogabili per prestazioni sportive dilettantistiche
  10. agli allenatori,istruttori,direttori, che partecipano all’attività sportiva con i benefici della legge 342/2000 art.37 fino a 7500 euro per un anno in esenzione di imposte anche irap ritenute di acconto enpals, inail, solo per attività sportive ed associazioni o società regolarmente costituite ed in regola con l’articolo 90 della finanziaria 2003.
  11. Riduzione della tassa dei rifiuti del 75% (si esclude dall’imponibile area sportiva).
  12. Esenzione dell’imposta dei rimborsi spese affitto, alloggio, trasporti, di rappresentanza a pie di lista e delle organizzazioni di eventi sportivi.
  13. Agevolazioni al credito sportivo per acquisizione costruzione o ristrutturazione di un centro sportivo.
  14. Possibilità di ottenere dagli enti locali contributi per le manifestazioni sportive e non.
  15. Possibilità per associazioni e circoli di somministrare alimenti e bevande alcoliche in deroga ai piani comunali.
  16. Possibilità di partecipazione a corsi per dirigenti,tecnici,istruttori,giudici di gara, in base ai regolamenti coni/eps con titoli riconosciuti dalle diverse leggi regionali.
  17. Esenzione del pagamento dell’imposta sugli intrattenimenti sulle quote contributi associativi (legge383/2000)
  18. Esenzione delle imposte su proventi derivati da prestazioni di servizi e cessioni dei beni effettuati a favore dei familiari conviventi dei tesserati associati (legge 383/2000).
  19. Possibilità di detrazione dal reddito delle persone fisiche delle iscrizione e abbonamenti per i figli minori (5-18 anni) alle A.S.D. fino a 210 Euro annue (comma 319 legge 27/12/2006 N°296).
  20. Possibilità di ottenere dalle aziende corrispettivi in denaro o natura fino all’importo di 200.000 euro i quali costituiscono per le medesime spese di pubblicità e sono quindi totalmente deducibili dal reddito di impresa.
  21. Possibilità di ottenere dalle persone fisiche contributi  liberali di denaro che fino a 1500 euro sono deducibili dal reddito dell’erogante.
  22. Corsia preferenziale nell’affidamento in gestione degli impianti pubblici,palestre,aree di gioco,impianti sportivi scolastici (legge 289/2002, art. 90 commi 25 e 26).Con convenzione decisa con il comitato provinciale c’è la possibilità di tesseramento ondine e tenuta contabilità ondine fatta da un incaricato del comitato.

Cos'è un Circolo

Il circolo è una libera associazione, che nasce per volontà di un gruppo di cittadini (organizzazione collettiva) che si uniscono per il perseguimento di uno scopo ideale, in ogni modo di natura non economica (assenza di scopo di lucro).
Tale tipo di associazione assume solitamente la figura giuridica di associazione non riconosciuta definita come organizzazione stabile di persone per il perseguimento di uno scopo non lucrativo, priva del riconoscimento di personalità giuridica, non soggetta quindi alla tutela, patrocinio e controllo dello Stato e la cui vita interna è regolata esclusivamente dalla volontà degli associati.
L’ordinamento giuridico riconosce, tutela e disciplina questa forma organizzativa sia nella Costituzione sia nel Codice Civile.
La Costituzione italiana riconosce e tutela l’associazionismo, negli articoli:



-art. 2: che riconosce come l’individuo forma la propria personalità, oltre che nella famiglia, anche nelle forme sociali;
-art. 9: che riconosce il diritto alla cultura e alla formazione personale dell’individuo;
-art. 18: che riconosce il diritto di associarsi.



Gli atti compiuti dagli amministratori sono imputabili all’associazione in base al rapporto di rappresentanza organica.
Il Codice Civile disciplina l’Associazione non riconosciuta attraverso gli articoli:



-art. 36: dispone che l’ordinamento interno e l’amministrazione delle associazioni non riconosciute sono regolati dagli accordi degli associati.



Dette associazioni possono stare in giudizio nella persona di coloro ai quali è stata conferita la presidenza o la direzione, secondo gli accordi statutari.



-art. 37: stabilisce che i contributi degli associati ed i beni acquisitati con questi costituiscono il fondo comune dell’associazione.



I singoli associati non possono chiedere la divisione del fondo finche dura l’associazione, ne pretenderne la quota in caso di recesso.



-art. 38: precisa che per le obbligazioni assunte dalle persone che rappresentano l’associazione, i terzi possono far valere i loro diritti sul fondo comune.



Delle obbligazioni stesse rispondono anche personalmente e solidamente le persone che hanno agito in nome e per conto dell’associazione.
L’associazione non riconosciuta costituisce un soggetto distinto dagli associati, infatti, pur non essendo dotata di personalità giuridica, è caratterizzata da:



- autonomia patrimoniale imperfettail circolo è un soggetto di diritto con una propria capacità sostanziale e processuale ma non è dotata di autonomia patrimoniale perfetta e, quindi, delle obbligazioni assunte nei confronti di terzi risponde in modo solidale e personale chi ha agito in nome e per conto dell'ente;
- finalità non lucrativa: il circolo non deve perseguire uno scopo di lucro soggettivo (che, al contrario, caratterizza le società). E’ infatti vietata la distribuzione, anche in modo indiretto, di utili, avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell’associazione; gli eventuali risultati positivi della gestione devono essere, quindi, impiegati per il perseguimento esclusivo delle finalità istituzionali del circolo.
- principio di mutualità: l'attività del circolo è, infatti, principalmente svolta a favore dei propri associati.



Gli atti compiuti dagli amministratori sono imputabili all’associazione in base al rapporto di rappresentanza organica. L’associazione, infatti, esprime la propria volontà attraverso i suoi organi:
- assemblea;
- consiglio direttivo;
- presidente.
La volontà di questa è portata di fronte a terzi dagli organi che agiscono come rappresentanti in nome e per conto, ed il Presidente ne costituisce il rappresentante legale.


Convenzioni AICS

Il Comitato Provinciale A.I.C.S. di Massa-Carrara ha attuato le convenzioni con la seguente lista di attività, ottenendo degli sconti per ogni persona che si presenti munita di tessera A.I.C.S. valida per l'anno 2012/2013: 

_______________________________________________________________

VIP MOVIE STUDIO 
Viale della stazione 14, 54100 Massa (MS)
Servizi fotografici, realizzazione video e riprese
 338-8788022
 0585-821021
 Vip Movie
 Alessanro Guidi
 www.vipmovie.it
 vipmovie@libero.it

_______________________________________________________________

 HAVEN CENTRO BENESSERE di Gozzani Lisa
Via Enrico Mattei 46, 54100 Marina di Massa (MS)
 0585-241189
 http://www.confestetica.it/centro-18252-centro_benessere_heaven.php
Sconto del 10% su tutti i trattamenti dal prezzo di listino

_______________________________________________________________


AGOS DUCATO SPA
Via Giuseppe Garibaldi 41, 54033 Marina di Carrara (MS)
 0585-631986
http://www.agosducatoweb.it/

_______________________________________________________________

TAKE BYTE COMPUTER
Viale XX Settembre 231 54033, Avenza Carrara (MS)
Vendita e riparazione personal computer
 0585-043026
http://www.takebytesnc.com/

______________________________________________________________

ARTECNA S.A.S.
Via Pacinotti 28, 54100 Massa (MS)
Stampe digitali, Insegne, Timbri, Incisoria
info@artecnasas.it
http://www.artecnasas.it/
 0585-488004
 Artecna s.a.s.

______________________________________________________________

WINNER SPORT S.N.C
Via Giovanni Pascoli 5, 54100 Massa (MS)
 0585-40914
Sconto del 10%, escluso periodo dei saldi

______________________________________________________________

FITNESS & FITNESS di Luccini A. e Orrico V. s.n.c.
Via Bertoloni 23, 19038 Sarzana (SP)
 0187-621606
Sconto del 5% su articoli per danza, arti marziali e scarpe da ballo
______________________________________________________________

LE BOMBONIERE DI ISA di Luisi Maria Luisa
Via Seravezza 679, 55040 Seravezza (LU)
 338-8788022
Sconto del 10% su bomboniere, confetti, articoli da regalo
______________________________________________________________

FARMACIA DEL CINQUALE
Via Gramsci 1, 54038 Montignoso (MS)
 0585-309988
http://farmaciadelcinquale.lafarmacia.biz/
______________________________________________________________

IL CONVOLVOLO ERBORISTERIA
Via Mazzini 202F, 55042 Vittoria Apuana, Forte dei marmi (LU)
 0584-752461
serena.serena78@virgilio.it
______________________________________________________________

ASSOCIAZIONE MISA
Piazza della Conca 17, 54100 Massa (MS)
Programmi benessere
 347-9417936
 ass.misa@gmail.com

http://associazionemisa.blogspot.it/

Campagna Tesseramento AICS 2017-2018

Tesseramento e affiliazione offerte 2017/2018

  • Affiliazione gratis e assicurazione RCT valida per il primo anno sociale con iscrizione registro Coni e copertura legale (offerta non valida per circoli privati con somministrazione alimenti e bevande, che potranno ottenere interessanti proposte a parte)
  • Coperture integrative per ogni disciplina sportiva
  • Assistenza gratuita per pubblicazione articoli vostre attivita’ sul sito nazionale e provinciale e il nostro giornale online.
  • Assistenza per l'organizzazione di eventi , campionati e trofei o stage.
  • Corsi su norme fiscali gratuiti
  • Corsi su norme di medicina dello sport gratuiti
  • Corsi HCCP convenzionati
  • Corsi BLSD convenzionati
  • Corsi antincendio sostenuti come da legge convenzionati
  • Possibilità di partecipare a Corsi di formazione sportiva provinciale CONI e Nazionali riconosciuti in Italia
  • Convenzioni con negozi e attivita’ produttive del territorio
  • Possibilità di avere una pagina intranet personalizzata sul portale www.aicsnetwork.it, con anagrafiche, elenco soci scaricabile e cartella con documenti allegati.
  • Per chi acquista 200 tessere contributi sul prezzo tessere
  • Possibilità di avere tessere stampate e/o tessere da compilare manualmente.

    Per Maggiori informazioni scarica la versione completa in formato PDF cliccando qui

Alla luce dei cambiamenti dovuti sia alle nuove normative CONI, sulle discipline sportive riconosciute, sia al Decreto legislativo n°112 del 3 luglio 2017, in materia di riforma del Terzo settore, la Direzione Nazionale AICS ha ritenuto doveroso riguardare ed aggiornare le attività dei nostri circoli. Sono state aggiunte nuove “caratteristiche” per poter classificare le attività in modo più congruo. Sono stati aggiunti nuovi sport, che il CONI riconosce, e nuove attività nel campo sociale, rispettando l’art. 5 del nuovo Decreto del Terzo settore.

Codifiche Discipline Sportive.pdf

Novità Assicurazione: portale Allianz per invio e gestione delle denunce di sinistro

Con il nuovo anno associativo AICS si appoggia ad Allianz per la polizza assicurativa, scaricabile al seguente link: http://www.aics.it/. Novità assoluta è la possibilità di inviare e gestire le denunce di sinistro direttamente accedendo al portale http://aics.axicura.com